Avviso Attenzione: è ancora scrivibile il file di configurazione: /home/segninel/public_html/includes/configure.php. Questo è un potenziale rischio di sicurezza - setta i permessi correttamente di questo file (sola-lettura, tipicamente CHMOD 644 o 444). Probabilmente dovrai utilizzare il file manager nel pannello di controllo del tuo host. Se non sai come procedere contatta il tuo fornitore di hosting per ricevere assistenza. Vedi FAQ

Maffei Pietro

LA MEROPE TRAGEDIA DEL MARCHESE SCIPIONE MAFFEI.

Venezia Pietro Basaglia 1747 4° Pagine 8 non numerate + 316 Legatura coeva in pergamena. Al frontespizio vignetta in rame impressa in sanguigna con le insegne di Pietro Grimani. Lievissime fioriture. Ottima copia. Edizione pregevole per le numerose aggiunte collocate dal Cavallucci dopo il testo della tragedia (che termina a p. 95), la cui prima edizione apparve nel 1713, suscitando tante discussioni. Nella sostanza, sono XV i testi elencati, tra le note del Cavallucci, le osservazioni del Lazzarini, le risposte del Maffei e quelle del Cavallucci, la lettera di Voltaire e la risposta del Maffei, oltre ai vari proemi alla tragedia propriamente detta. Gamba, n. 2322: "Bella edizione... stimabile si è la ristampa 1747, standovi registrate le varie Lezioni..., e compresi essendovi alcuni opuscoli raccolti da Vincenzo Cavallucci...". Come è noto la Merope di Scipione Maffei (1675-1755), il grande storico, letterato e studioso di antichità (Verona, 1675-1755), apparsa nel 1713 e rappresentata alla corte di Modena con grande successo, fece discutere per anni i letterati dell'epoca (non solo in Italia, giacché Voltaire contribuì ad allargarne l'eco); e ciò per il tentativo del Maffei di "modernizzare" il tema di Euripide, adattandolo ai gusti dell'epoca. Accanto agli studi antiquari, il Maffei non cessò mai, anche nei decenni successivi, di interessarsi ai temi teatrali.

Da inserire:

380.00EUR


Libro inserito in catalogo lunedì 27 maggio, 2013.

Copyright © 2018  -  Segni Nel Tempo Cannaregio 1091/E, 30121 Venice, Italy  -  P.iva 01456580420